giovedì 31 marzo 2011

Presniz Triestino




Buona giornata carissime!!!!
Oggi, finalmente, mi sono decisa a realizzare un dolce tipico della mia cara città Trieste. Molte volte ci si concentra sulla preparazione di piatti americani, orientali o di altre regioni senza soffermarsi sulle tradizioni culiarie che si hanno sul proprio territorio.
Il presniz è un dolce tipico di Trieste e dintorni, si tratta di una specie di strudel fatto con la pasta sfoglia e ripieno con frutta secca, cioccolato, spezie e focaccia rafferma. Il presniz può avere 2 forme o a ferro di cavallo oppure a chiocciola.
Per cucinare il presniz ho utilizzato la pietra refrattaria della Trabo su cui si possono cucinare al naturale su qualsiasi fonte di calore pizze, focacce e biscotti.

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
160gr di uvetta
130gr di zucchero
130gr di noci  Noberasco
110gr di focaccia rafferma
60gr di mandorle Noberasco
60gr di pinoli
35gr di cedro candito
35gr di arancia candita
2 gr di sale
1dl di vino di cipro
1dl di rum
200gr di cioccolato fondente
5gr di spezie: Macis e cannella Mondospezie

Preparazione:
Mettere l'uvetta in ammollo con vino e rum.
Tritare i pinoli, le noci e le mandorle grossolanamente. Tagliare a cubetti piccoli il cedro e l'arancia candita.
Grattugiare la focaccia e la cioccolata.
Mescolare insieme tutti gli ingredienti con l'uvetta strizzata ed aggiungere il restante vino e rum.
Stendere la pasta sfoglia molto sottile e stenderci sopra il ripieno, arrotolarlo e formare un rocchio simile ad un salsicciotto.
Porlo su una teglia e spalmarlo con un uovo sbattuto.
Infornare a forno già caldo a 180 gradi per 45 minuti.

Con questa ricetta partecipo al contest di Ramona

35 commenti:

  1. Sai che devo trovare questa pietra refrattaria?? Mi hai incuriosita tantissimo ...soprattutto per la bellezza del tuo Presniz...compliments!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao stellina. Che buono il presniz, gnam...sei stata bravissima!!!

    RispondiElimina
  3. E' motlo particolare.. ricco di frutta secca e canditi.. quindi non può che piacermi!!!! smackkk

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia!Non la conoscevo e ti ringrazio.Devo farla assolutamente!

    RispondiElimina
  5. lo adoroooooooooooooooooooooooo :)

    RispondiElimina
  6. Ha un aspetto delizioso, mi piacciono molto gli ingredienti, sembra il dolce fatto per me.
    Complimenti, ti è venuto benissimo!

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  7. Che buono, noi da tanto veniamo in vacanza a Trieste e uno , anche due, ce lo portiamo sempre a casa. Proverò la tua ricetta. 1 abbraccio.

    RispondiElimina
  8. Un dolce delizioso e profumatissimo!!! Devo provarlo assolutamente, prendo nota! Bravissima, un bacio e felice giornata

    RispondiElimina
  9. Ricchissimo il ripieno di questo dolce! E con tutti ingredienti che amo. Dev'essere delizioso. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  10. Una bella fetta mi andrebbe prorpio e vista la lunga lista di frutta secca, credo proprio che sia molto saporita e gustosa :)

    RispondiElimina
  11. stupendo e ricchissimo di aromi. fantastico! non lo conoscevo, grazie di averlo condiviso.

    RispondiElimina
  12. Un dolce davvero squisito.Poi ti e' venuto benissimo.
    Un abbraccio,Fausta

    RispondiElimina
  13. ussignur ma questo tortiglione deve essere una vera goduria, con tutta quella bella frutta secca. Mooooolto goloso

    RispondiElimina
  14. anch'io non lo conoscevo, un vero concentrato di profumi, chissà che buono!

    RispondiElimina
  15. Gli ingredienti ci piacciono tutti, è perfetto, complimenti!
    Baci

    RispondiElimina
  16. Anch'io apprezzo tantissimo gli ingredienti e immagino cosa possa essere questo dolce. Mi piacerebbe certamente e poi richiede anche poco tempo. Grazie!

    RispondiElimina
  17. Che bellissimo mix di sapori,complimenti!

    RispondiElimina
  18. Ti è venuto una meraviglia, golosissimo!!!!

    RispondiElimina
  19. Non conoscevo il presniz ma deve essere un dolce stupendo, così aromatico e ricco di frutta! Bravissima!!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  20. Che delizia la Presnitz, dopo i cjalson mi sono fatta una domanda spontanea: avrò mica a che fare con una friulana o venezia giuliana? E pare che sia proprio così...io sono di Udine :) Altro punto in comune dopo le posate fucsia :)

    RispondiElimina
  21. io non la conoscevo ma deve essere davvero squisito...
    la prossima volta che vengo a trieste voglio assoltamente assaggiarlo!

    RispondiElimina
  22. Bravissima: è proprio vero, andiamo cercare in giro nuove ricette dimenticandoci di quelle infallibili delle nostre nonne e mamme!Deve essere molto buono questo Presniz !

    RispondiElimina
  23. E' vero, tendiamo a sottovalutare le ricette regionali che invece sono di grande valore ....

    RispondiElimina
  24. Bella ricetta della tradizione Francy. Hai scelto proprio bene, non comune, tipica e soprattutto di casa tua. Prendo giù nota qualora mi venisse voglia di cimentarmi...
    Se ti fa piacere di passare una giornata in compagnia con tante food-blogger, ti aspettiamo a Bologna il 15 maggio per una giornata insieme in cui condividere la nostra passione per la buona cucina.
    Ci conto Francy.
    Un bacio

    RispondiElimina
  25. Non conoscevamo questa specialità triestina, ma dall'aspetto e dagli ingredienti possiamo dirti che l'effetto che ci ha fatto è stato solleticarci il palato, deve essere buonissimo!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  26. Bravissima! I dolci tipici fanno sempre un loro effetto. Complimenti per il blog.Mi sono appena iscritta. Anch'io da febbraio ne ho aperto uno. Ti do il link così puoi passare a farmi una visita e se ti piace diventare una mia sostenitrice. Eccolo:dolciedelizie-alyssia.blogspot.com/ A presto!

    RispondiElimina
  27. Che buono che dev'essere questo dolce! una domanda, ma è possibile cuocerlo anche senza pietra refrattaria??? magari con della carta da forno. complimenti ancora!!!

    RispondiElimina
  28. Ma è un dolce ricchissimo e poi la cottura è davvero interessante!!
    Brava come sempre Francesca!!

    RispondiElimina
  29. Cara, corri nel mio blog,c'è una sorpresa riguardante il mio contest per te.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  30. con un ripieno così solo può essere buonissimo!!!!! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  31. Ciao Francesca! Wow, che belle e sfiziose ricette che ho incontrato! Devo assolutissimamente provare afare gli spiedini di pollo cinesi, le fettuccine col salmone, il fudge cake e tante altre! Sono una tua nuova follower così non mi perderò le ricette da provare! Ciao! ;)

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails