martedì 22 marzo 2011

Paccheri con pesto di pistacchi e mandorle



Buongiorno carissime come state??? Oggi finalmente splende il sole e si sente aria di primavera!!!
Approfitto di questa bella giornata per presentarvi un buonissimo primo piatto tipico di una bellissima isola italiana la Sicilia.
Il pistacchio è il re della cucina siciliana ed oggi ve lo propongo in quest'ottimo sugo.
Spero sia di vostro gradimento!! Un bacione

Pesto di pistacchi:

150g di pistacchi di Bronte
20g di mandorle spellate Noberasco
1 spicchio d aglio minuscolo (facoltativo)
sale
pepe nero
olio di semi o evo a voi la scelta

Nel frullatore o nel mortaio riducete i pistacchi, le mandorle, il sale e l'aglio, travasate in un contenitore regolare di pepe e aggiungete olio quanto basta a coprire il composto.

Ingredienti per 4 persone:

350g di Paccheri di Gragnano della Fabbrica della Pasta di Gragnano
1/2 cipolla bianca
1 barottino di panna da cucina
2 cucchiai di Pesto di Pistacchi e Mandorle
100g di prosciutto cotto a dadini
2 cucchiai di granella di pistacchi di Bronte
sale
pepe nero
noce moscata
burro o olio evo

Preparazione:
Rosolare la cipolla tagliata fine, aggiungere il prosciutto e lasciare insaporire, aggiungere il pesto di pistacchi e la panna. Spegnere il fuoco regolare di sale, pepe e noce moscata.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Scolarla e saltarla con il condimento precedentemente preparato.
Disporre sui piatti e spoverare con la granella di pistacchio.


Con questa ricetta partecipo al contest di Tatina

35 commenti:

  1. I PISTACCHIIIIIIIII!!! Dire che li adoro è usare un eufemismo, poi in questa pasta!!!!! :)))

    RispondiElimina
  2. Un piatto spettacolare e molto invitante!!!! Complimenti per l'originalità!!! Un bacione

    RispondiElimina
  3. Molto..ma molto buona questa pasta..!!! baci baci

    RispondiElimina
  4. i pistacchi, come non adorarli? pasta molto appetitosa!

    RispondiElimina
  5. wowww che sapore intenso di pistacchi! buona e golosissima! baci

    RispondiElimina
  6. Questo pesto è fantastico ^__^

    RispondiElimina
  7. Anch'io adoro i pistacchi,li userei ovunque.
    La tua pasta e' davvero molto molto gustosa.
    Poi hai usato il re dei pistacchi,come poteva essere altrimenti.
    Un bacione,Fausta

    RispondiElimina
  8. ça doit être bon avec le croquant des pistaches
    à bientôt

    RispondiElimina
  9. Mamma mia che bontà!!! Io sono appena ritornata da Palermo e sento nostalgia della loro cucina...stasera la preparo!!! Baci baci

    RispondiElimina
  10. lo proverò.. il pesto e la panna sono una vera curiosità, grazie!

    RispondiElimina
  11. Mamma mia che fame!!! Sbaw... :)

    RispondiElimina
  12. che condimento super.....baci.

    RispondiElimina
  13. IO ADORO I PISTACCHI, ABITO IN CAMPAGNA E HO DUE ALBERI DI PISTACCHI CHE NON RIUSCIAMO MAI A RACCOGLIERE PERCHè LI FACCIAMO FUORI PRIMA.BUONISSIMA QUESTA RICETTA . BRAVA

    RispondiElimina
  14. Sto per svenire!!! *-* adoro i pistacchi: interi, al naturale, tostati, salati, in crema, in pesto, in farina...non ti dico il cioccolato al pistacchio....questa pasta è super!!!

    RispondiElimina
  15. Certo che è di mio gradimento, ci sono tutti i sapori di casa mia, brava!!!

    RispondiElimina
  16. Ciao:) anche qui c'è un bel cielo sereno, ma fa ancora un po' freddino. Io adoro questo pesto, lo devo fare assolutamente:-)

    RispondiElimina
  17. Complimenti Fra, bellissima ricetta! ;-D

    RispondiElimina
  18. Che dire, mandorle e pistacchi con questa signora pasta, semplicemente una delizia per il palato!!

    RispondiElimina
  19. Francesca grazie per la ricetta, è stata appena inserita! Bacioni!

    RispondiElimina
  20. Non saprei dire se mi piacciano di più le mandorle od i pistacchi....in effetti trovo entrambi strabilianti, a volte pure indispensabili!! La tua interpretazione ci regala un bel piatto ghiotto e completo!!

    un bacetto, Fabi

    RispondiElimina
  21. che bell'aspetto qs paccheri!!!!

    RispondiElimina
  22. che bontà i paccheri li ho mangiati ma con questo abbinamento devono essere super

    RispondiElimina
  23. il pesto d pistacchi l'ho assaggiato una volt a e mi ero innamorato ma devo provarlo a fare :D e poi... che buon primo piatto
    complimenti concittadina :D un bacione

    RispondiElimina
  24. che bontà, da annotare sul mio ricettario ;)

    RispondiElimina
  25. buonissima questa pasta, il mio genere

    RispondiElimina
  26. Ciao Francesca, sono Agata e ho appena scoperto questa bellissima ricetta (con pistacchi della mia sicilia) e essa il tuo interessantissimo blog. Complimenti a presto!

    RispondiElimina
  27. un primo sfiziosissimo! sicuramente da provare!

    RispondiElimina
  28. Adoro i pistacchi, perfetto questo pesto!

    RispondiElimina
  29. Che golosi Francesca!!! Buonissimi e insoliti!

    RispondiElimina
  30. Grazie tesori !!!!! Non avrei mai pensato che questa ricette avrebbe riscosso tanto successo!!!

    Un bacione

    RispondiElimina
  31. I pistacchi di Bronte....che delizia! Questa pasta sarà certamente una bontà... A presto, Tina

    RispondiElimina
  32. Un mega concentrato di pistacchi...che io peraltro adoro, ma la dieta....me li vieta, sigh!
    Che bontà...

    RispondiElimina
  33. Ottimo piatto,appetitoso e allo stesso tempo delicato!bravissima,una felice serata e a presto

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails