mercoledì 8 giugno 2011

Clafoutis alle ciliegie



 
Buongiorno Ragazze come va???  Avete visto che mal tempo sta investendo la nostra penisola???
Con questa pioggia, purtroppo, non riesco ad arrampicarmi sul mio  bellissimo e ricchissimo albero di ciliegie che quest'anno ha deciso di mettersi all'opera e produrre una quantità smisurata di ciliegie.
Continuo la mia carrellata di dolci creati con le ciliegie. Oggi tocca al clafoutis un dolce buonissimo di origine francese.
Esistono moltissime versioni di questo dolce ma io dopo averne provate una decina negli anni ho reputato che questa sia la migliore.Spero sia di vostro gradimento!!  Un bacione


Ingredienti:
450gr di ciliegie
70gr di zucchero Bronsugar D&C
1pz di sale
60gr di farina 00 Molino Rosignoli
2 uova
1 e 1/2 cucchiai di brandy
133gr di latte
 bustina di vanillina  A.R.P.A Lieviti


Preparazione:


Lavate le ciliegie, asciugatele, togliete loro il gambo e denocciolatele (a meno che non vogliate essere fedeli all’antica tradizione!!!). 
Accendete il forno a 180°.
Imburrate leggermente una pirofila dai bordi bassi (della capacità di un litro abbondante), e cospargetela di zucchero.
Sbattete intanto in una terrina le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso e ildoppio del volume iniziale; aggiungete la vanillina e poi setacciate la farina incorporandola bene con un cucchiaio di legno al composto.
Aggiungete poco alla volta il latte, mescolando delicatamente, e il Brandy.
Distribuite uniformemente le ciliegie sul fondo della pirofila, e versate sopra di loro la pastella ottenuta precedentemente: infornate per 40-45 minuti, finchè il clafoutis diventerà soffice e ben dorato.
A cottura avvenuta, togliete il clafoutis dal forno e spolverizzatelo con lo zucchero a velo. Servitelo tiepido.

13 commenti:

  1. buonissimo!!! un classico sempre gradito..e poi con le ciliegie..irresistibile!!! ;)

    RispondiElimina
  2. anche tu clafoutis??? ma c'è una gara in corso?? :) buonissima anche la tua versione! le ciliegie sono una delizia! besoss

    RispondiElimina
  3. mai fatto questo genere di dolce, devo rimediare...

    RispondiElimina
  4. Che meravigli, bravissima!!!Olga

    RispondiElimina
  5. che buono!! adoro le ciliegie!!!

    RispondiElimina
  6. che meraviglia e che pazienza snocciolare le ciliegie! perdonami, ma mi sembra di non aver ricevuto risposta alla mia mail, (ma non sono sicura) sono la referente della squadra Martha Stewart mi raccomando la terza sfida confidiamo su di te, aspettiamo il link del post e la foto della ricetta a patesetpattes@gmail.com , baciotti Helga e la pelosotta Magali

    RispondiElimina
  7. Un giorno dovrò provarlo anche io....intanto mi son prenotata per provare....
    Beh...Francesca...Vieni a vedere tu stessa sul mio blog! C'è una sorpresina per te! Spero ti faccia piacere! ^_____*

    Un bacio!
    Elisa

    RispondiElimina
  8. Clafoutis...mai provato..mi incurisisce,prendo nota..anche perchè adoro pazzamente le ciliegie,solo che non ho la fortuna di avere un albero!!BAciiii

    RispondiElimina
  9. Appena vedo ciliegie penso a questa torta,la tua ha un aspetto divino!

    RispondiElimina
  10. è delizioso!!!!...bravissima!

    RispondiElimina
  11. UN VERDADERO CLAFOUTI,SE VE DE LUJO ME ENCANTÓ, COMO ME GUSTA LA COMIDA ITALIANA TE ADMIRO MUCHO,ES UNA DELICIA VENIR A VERTE,CARIÑOS Y ABRAZOS GRANDES.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails