giovedì 20 gennaio 2011

Bicchierini alla crema di ricotta con frutta secca



Buon Giovedì care ragazze come procede la settimana??? Spero beene!! Mi raccomando state attente a non prendere il virus dell'influenza altrimenti siete a letto con la febbre per una settimana. Vi dico tutto ciò perchè il mio ragazzo purtroppo ha preso il virus ed è a casa malato, ed io per non farmi contagiare non posso andare a trovarlo e mi manca tantissimo!!! Sentirlo al telefono non è la stessa cosa...
Per consolarmi ho creato dei bicchierini alla crema di ricotta e frutta secca.
Per fare il caramello da mettere sopra la frutta secca ho utilizzato dell'ottimo burro antica cremeria della Magnaparma, ve lo consiglio!!
Questo dolcetto l'ho presentato in dei bicchierini appositi della Easy life design.


Ingredienti per 10 persone:
1 bustina di te nero
100gr di albicocche secche Noberasco
100gr di uvetta
100gr di prugne secche Noberasco
20gr di mandorle pelate Noberasco
20gr di nocciole pelate Noberasco
20gr di pistacchi pelati  Noberasco
500gr di ricotta di pecora
400gr di ricotta
100gr di zucchero semolato
100gr di burro antica cremeria Magnaparma
3 cucchiai di panna

Preparazione:
Immergete la bustina di te in infusione in 0,5dl di acqua bollente, quindi eliminate la bustina.
Tritate grossolanamente nel mixer le albicocche, l'uvetta e le prugne immergete il trito nell'infusione preparata.
Versate il composto in una ciotola, coprite con la pellicola e fate riposare per 12 ore in frigorifero.
Tritate grossolanamente anche le mandorle, le nocciole e i pistacchi, teneteli da parte. Unite le due ricotte, incorporate metà dello zucchero e mescolate energicamente fino ad ottenere un composto cremoso.
Fate sciogliere il burro con lo zucchero rimasto in un pentolino a fuoco dolce finchè otterrete un caramello.
Togliete dal fuoco, aggiungete lentamente la panna e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Versate la crema di ricotta in delle coppette monoporzione, ricopriteli con la frutta secca che avrete strizzato e con quella tenuta da parte, quindi irrorate con il caramello.
Servite subito.

Con questa ricetta partecipo al bellissimo contest di Minù:

32 commenti:

  1. Che golose con quell’abbondanza di frutta secca ^__^ Bacioni

    RispondiElimina
  2. e una vera goduria queste verrinnes alla crema..complimenti franci..
    un bacio da lia

    RispondiElimina
  3. Che golosità! :-)
    Molto carino il tuo blog!

    Ciao

    La Ceci

    RispondiElimina
  4. deliziose queste verrines sono proprio favolosamente golose!!baci imma

    RispondiElimina
  5. Zitta non lo dire a me.. Ho il mio fidanzato/compagno a casa con la febbre a 39 da 3 giorni.. Io non posso evitare di stargli vicino.. ed accudirlo... spero di non prendermi niente!!! Ottimi sti bicchierini golosi... smackkk :-)

    RispondiElimina
  6. ahahaha....Claudia...come ti capisco! Anche lui è in fin di vita? Perchè di solito anche il mio 39enne va accudito e coccolato come un malato terminale anche solo con 37.5 di febbre....Per ora incrocio le dita, l'influenza non ha ancora bussato... Io invece cara Francesca verrò a bussare alla tua porta...dosi per dieci persone...ne è avanzata una di queste meravigliose golosità???

    RispondiElimina
  7. Ciao bella....... bel modo per consolarsi!!Ma il tuo ragazzo...non le ha potute assaggiare??? .... buona giornata, Flavia

    RispondiElimina
  8. Direi che con queste ti consoli alla grande!!!!...ottime!!!

    RispondiElimina
  9. Wow Francesaca this look amazing I adore ricotta in desserts and everything!!! gloria

    RispondiElimina
  10. ma che meraviglia....con tutta quella deliziosa frutta secca.....

    RispondiElimina
  11. Bentrovata, cara Francesca! Ti ho vista tra i followers del mio blog! Questo post è una botta di vita! Un consiglio sugli uomini che si ammalano: dividi sempre a metà il "dolore" che lamentano!!!! Io sono appena uscita dall'influenza gastrointestinale: dura esattamente 2 giorni! Tutto il resto è finzione. A meno che, poverino, non abbia anche un interessamento bronchiale.
    Un abbraccio. Ros

    RispondiElimina
  12. Sei stata bravissima Francesca ;)

    RispondiElimina
  13. Ciao fra, mi dispiace per il tuo ragazzo, spero si riprenda al più presto, penso che ti sei coccolata alla grande...

    RispondiElimina
  14. Che buone queste verrines.
    Bella idea!

    RispondiElimina
  15. la mia collega è a casa malata, io me la cavo ancora, ma ti dirò una settimana a casuccia mia me la farei volentieri!
    mi piaciono verrines, se ci mettessi i frutti rossi al posto della frutta secca?
    un baciuzzo
    Vero

    RispondiElimina
  16. Ma come mi piacciono queste tue verinnes!! La crema di ricotta la adoro, bravissima!

    RispondiElimina
  17. che goduria!!!! una cucchiaiata mi tirerebbe su!!!! baci e buon w.e. a te! Ely

    RispondiElimina
  18. Ci piacciono, ci piacciono assai!
    Avrei proprio bisogno di un po' di dolce..

    Un bacione,
    Babi

    RispondiElimina
  19. Grazie ragazze!!! Il mio piccolo dopo averle viste stà meglio!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  20. Ottimi questi bicchierini alla ricotta!! Una coccola davvero deliziosa!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  21. Una vera e popria consolazione queste verrines. Bravissima.
    Sono davvero golosissime.
    Un bacione

    RispondiElimina
  22. Se gli porti una delle tue verrines , secondo me si riprende immediatamente....kiss kiss

    RispondiElimina
  23. Ma che golosità!! Ideali per il mio dopo-cena :) Buon week-end tesoro!!!

    RispondiElimina
  24. Non parliamo di influenza!sono a casa dalunedì! :-P Per consolarmi..mangerei volentieri una delle tue verinnes!

    RispondiElimina
  25. Francesca, complimenti per il tuo blog... moooolto invitante!! ^_^
    E che golosità queste verinnes, davvero sfiziose!!
    Buon we, speriamo con la tua dolce metà post influenza... ;-) !!
    Franci

    RispondiElimina
  26. Una preparazione stupenda, originalissima!!! Complimenti, un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  27. capirai lo dici a me che ho ancora gli strascichi!! avrei voluto tanto consolarmi con una delle tue meravigliose verrine. Brava

    RispondiElimina
  28. Molto molto golosi questi verrines complimenti!!
    Buon fine settimana Francesca

    RispondiElimina
  29. Ci tufferei volentieri il cucchiaino :D

    RispondiElimina
  30. hanno un aspetto meraviglioso e chissà che buone. tutte le volte che vedo ricette con le verrine mi viene in mente che dovrei farne un rifornimento anche io.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails